Canoni demaniali, Sansavini (Confesercenti): "Ora tocca al Governo"

Canoni demaniali, Sansavini (Confesercenti): "Ora tocca al Governo"

BOLOGNA - "La decisione approvata l'altro ieri dalla Giunta regionale su proposta dell'Assessore Pasi, è molto positiva e coerente con gli atti assunti anche in questi mesi dalla Regione in materia di regolamentazione del demanio marittimo. La Regione ha fatto tutto il possibile e la nostra categoria ne dà atto con favore per aver tenuto conto sia delle esigenze delle aziende balneari che di una lungimirante politica turistica volta all'innovazione e alla qualificazione della nostra offerta di cui la spiaggia resta centrale e strategica".

 

Lo ha dichiarato Mauro Sansavini, presidente Regionale FIBA Confesercenti, sul tema dei canoni demaniali.

 

"Ora è decisivo che il Governo dia seguito e approvi celermente le anticipazioni recenti fatte dai Ministri Fitto e Brambilla ritirando anche l'impugnativa alla Corte Costituzionale della Legge Regionale 8/2009 insieme alla proroga all'attuale normativa e per avere il tempo di riformare, di comune accordo le normative relative al demanio, tenendo conto delle peculiarità delle imprese che vi operano".

 

"Per questi obiettivi - ha detto Sansavini - stiamo ragionando con le altre associazioni sulle iniziative più opportune da tenere nei prossimi giorni. Alla categoria servono certezze, tempi adeguati per gli investimenti, indirizzi omogenei e non nuove penalizzazioni."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -