Carambola sulla Selice Montanara, ad innescarla automobilista drogato

Carambola sulla Selice Montanara, ad innescarla automobilista drogato

Foto di repertorio-104

E' di quattro feriti, di cui uno in prognosi riservata, il bilancio di una carambola avvenuta sabato sera sulla strada provinciale Selice Montanara a Fontanelice, nell'Imolese. Un 31enne di Casola Valsenio, al volante della Daihatsu nonostante avesse consumato cannabis e cocaina, ha perso il controllo del mezzo invadendo la carreggiata opposta mentre stavano sopraggiungendo una Citroen Ax sulla quale viaggiavano padre e figlia ed una Bmw, condotta da una 59enne di Castel Guelfo.

 

La peggio l'ha riportata il conducente della Citroen, un quarantenne di Conselice, ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Imola. Gli accertamenti hanno consentito di appurare che l'uomo aveva nel sangue un tasso di alcol pari a 2,67 grammi per litro, ben oltre cinque volte il limite consentito dalla legge fissato in 0,50. Per l'uomo è scattata una denuncia a piede libero, il ritiro della patente ed il sequestro dell'auto.

 

Stessi provvedimenti anche per il casolano che ha innescato la carambola. Se la caverà con 20 giorni di prognosi la 59enne di Castel Guelfo. Lievi contusioni, invece, per la giovane che si trovava in auto insieme al padre. Per ricostruire la dinamica dell'incidente sono intervenuti i Carabinieri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -