Carla Bruni da Fazio: "Non ho difeso Cesare Battisti"

Carla Bruni da Fazio: "Non ho difeso Cesare Battisti"

Carla Bruni da Fazio: "Non ho difeso Cesare Battisti"

"Non ho mai voluto difendere Cesare Battisti. Non mi passa per la mente. Non lo farei mai". Intevistata da Fabio Fazio a 'Che tempo che fa' Carla Bruni smentisce categoricamente di aver avuto un ruolo nella mancata estradizione dal Brasile di Cesare Battisti. Il fatto che i media le abbiano attribuito un ruolo simile "e' una carognata". La signora Sarkozy afferma poi che "mai la moglie del presidente francese si sarebbe intromessa in una decisione di un altro Paese".

 

"Prima di sposarmi le mie posizioni erano di sinistra, ma non sono mai stata una militante". Nel corso dell'intervista rilasciata a Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', Carla Bruni parla anche delle sue idee politiche e delle presunte influenze che ha sul marito, il presidente Sarkozy.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'intervista alla trasmissione della tv di Stato la Bruni, in una delle sue rarissime apparizioni televisive in Italia, non poteva esimersi dal commentare anche la vittoria di Barack Obama negli Stati Uniti e il suo insediamento alla Casa Bianca.  Per la prima donna di Francia si è trattato di un "evento storico". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -