Casalesi, arrestato numero tre clan Schiavone

Casalesi, arrestato numero tre clan Schiavone

Casalesi, arrestato numero tre clan Schiavone

CASERTA - Preso il numero tre del clan dei Casalesi gruppo Schiavone. Si tratta di Sigismondo Di Puorto, 38 anni, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Caserta. Era latitante da circa un anno. Di Puorto aveva assunto la reggenza della cosca capeggiata da Francesco Schiavone detto 'Sandokan' dopo l'arresto del figlio del boss Nicola in merito alla strage di villa Di Briano quando un anno fa circa tre uomini furono sequestrati e poi uccisi.

 

Nei confronti del 38enne il Tribunale di Modena aveva emesso due ordinanze di custodia cautelare in carcere con l' accusa di associazione per delinquere di tipo camorristico ed estorsioni aggravate dal metodo mafioso. I poliziotti diretti dal vice questore, Angelo Morabito, che erano da qualche tempo sulle tracce del latitante, lo hanno sorpreso in una abitazione di una zona periferica del grosso centro dell'Aversano, dove si nascondeva e gli hanno precluso ogni possibilità di fuga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -