Case di appuntamento cinesi in Romagna, arresti della Polizia

Case di appuntamento cinesi in Romagna, arresti della Polizia

Coordinava ben 59 case di appuntamento cinesi in tutt’Italia, tra cui alcune anche Forlì, Cesena e Ravenna. Nel corso dell’operazione “Tantra Connection” condotta dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Verbania è stata arrestata a Milano la 47enne Sun Huamei con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. In manette sono finite anche altre dieci persone, altrettanti gli indagati e 15 espulsioni. Sequestrati anche 6.800 euro.

Secondo gli inquirenti il profitto settimanale di ogni casa si aggirava intorno a 6-8mila euro. Le ragazze venivano reclutate con la promessa di un lavoro regolare in Italia. In realtà venivano costrette a prostituirsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -