Casello A14 del Rubicone, polemica sul nome dell'uscita

Casello A14 del Rubicone, polemica sul nome dell'uscita

GATTEO – Difficile battesimo per il casello del Rubicone, che la “Società Autostrade spa” vorrebbe denominare solo con l’indicazione Gatteo. Gli altri 5 Comuni, che oltretutto hanno sostenuto i costi dell’opera come quello di Gatteo, non ci stanno. Intanto il presidente della Provincia, Massimo Bulbi e l’assessore Maurizio Castagnoli, sono intervenuti per mediare. L’unico ad appoggiare la proposta della Società Autostrade è, ovviamente il primo cittadino di Gatteo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I primi a bocciare ‘Gatteo’, sostenendo il nome ‘Rubicone’, che effettivamente rappresenterebbe tutta l’unione dei comuni, sono stati i Sindaci di Savignano e San Mauro Pascoli, Elena Battistini e Gianfranco Miro Gori. Si sono uniti immediatamente, in un coro di ‘no’, Iader Garavini, Primo Cittadino di Gambettola, Sandro Pascucci, Sindaco di Longiano e il collega soglianese Enzo Baldazzi.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -