Caso Ruby, Bossi: ''Mai criticato Bertone''

Caso Ruby, Bossi: ''Mai criticato Bertone''

ROMA - Il leader della Lega, Umberto Bossi, blocca sul nascere le polemiche dopo le parole del cardinal Tarciso Bertone, che ha condiviso il "turbamento" espresso dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per quanto pubblicato dai media riguardo alle accuse mosse al premier Silvio Berlusconi nell'ambito del ‘caso Ruby'. Il Senatur ha sottolineato di non aver "mai criticato il Vaticano". A caldo Bossi aveva risposto con un "è facile parlare" sulle parole di Bertone.

 

"Quando vado in Vaticano incontro Bertone. Lo conosco da tanto tempo", ha aggiunto ancora il leader della Lega lasciando palazzo Madama dove si e' intrattenuto con i suoi, da Roberto Calderoli a Rosy Mauro, ai presidente dei gruppi Bricolo e Reguzzoni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -