Caso Ruby, i pm: ''Prove evidenti''. Berlusconi: ''Magistrati eversori''

Caso Ruby, i pm: ''Prove evidenti''. Berlusconi: ''Magistrati eversori''

Caso Ruby, i pm: ''Prove evidenti''. Berlusconi: ''Magistrati eversori''

La Procura di Milano ha ufficializzato al gip la richiesta di giudizio immediato nei confronti del premier, Silvio Berlusconi, per i reati di concussione e prostituzione minorile nell'ambito dell'inchiesta sul cosiddetto ‘caso Ruby'. I magistrati, che hanno inviato al giudice una memoria nella quale ritengono non sussistere l'ipotesti di "reato ministeriale", evidenziano "sussistere l'evidenza della prova", condizione che permette di saltare l'udienza preliminare.

 

I pm hanno ribadito che la competenza non è del Tribunale dei ministri: "A seguito dell'esame degli atti ricevuti dalla Camera dei Deputati e da quelli depositati dalla difesa, si espongono le ragioni per le quali questo ufficio ritiene che in ordine alla concussione non sussiste ipotesi di reato ministeriale".

 

Il procuratore capo Edmondo Bruti Liberati ha spiegato che la Procura non chiederà alla Camera di utilizzare le intercettazioni di indagati che hanno parlato al telefono con il premier. "Mi domando chi pagherà per questo schifo e questa vergogna, alla fine pagherà lo Stato. Ma la responsabilità dei giudici ci deve essere e noi la faremo", ha commentato Berlusconi, che ha definito i magistrati "eversori".

 

Per il presidente del Consiglio si tratta di "processi farsa, accuse infondatissime. Queste pratiche violano la legge, vanno contro il Parlamento, la procura di Milano non ha competenza territoriale nè funzionale. La concussione non c'è, è risibile, non esiste. Sono cose pretestuose, a me spiace che queste cose abbiano offeso la dignità del Paese e hanno portato fango all'Italia".

 

E ha aggiunto: "Su questa vicenda farò una causa allo Stato". Quanto alla concussione, di cui è accusato, Berlusconi ha spiegato che non ha fatto nulla di male, perché il rischio "era quello di creare un incidente diplomatico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -