Caso Ruby, la Giunta vota per la restituzione delle carte

Caso Ruby, la Giunta vota per la restituzione delle carte

Caso Ruby, la Giunta vota per la restituzione delle carte

ROMA - E' stata votata giovedì pomeriggio dalla Giunta per le autorizzazioni della Camera la proposta di restituire gli atti alla Procura di Milano sul cosiddetto ‘caso Ruby', l'inchiesta condotta dai pm Ilda Boccassini, Antonio Sangermano e Pietro Forno e che vede tra gli altri indagato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, indagato con l'accusa di concussione e favoreggiamento della prostituzione minorili. I voti a favore sono stati 11, quelli contrati 8.

 

La votazione è stata motivata con il fatto che la competenza dell'indagine spetterebbe al Tribunale dei ministri. La parola definitiva spetta però ora all'aula di Montecitorio. Durante i lavori, il deputato del Pdl, Maurizio Paniz, ha affermato che Berlusconi avrebbe agito per motivi istituzionali quando si è mosso per Karima El Mahroug, meglio nota come ‘Ruby' Rubacuori', fermata dalla questura di Milano, poiché pensava che fosse la nipote del presidente egiziano Mubarak.

 

E' caduto così nel vuoto l'appello del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, che giovedì mattina aveva parlato di "situazione ormai insostenibile; una situazione che ammutolisce la voce dell'Italia nel mondo e che lascia completamente senza presidio i problemi che si accumulano nella vita degli italiani".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pd parla di atto illegittimo per alimentare una crisi istituzionale, mentre per il leader dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, si è arrivati al golpe, "perché solo in un Paese antidemocratico il Parlamento si sostituisce alla magistratura per decidere la competenza territoriale o funzionale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -