Caso Ruby, lunedì o martedì la richiesta per processo a Berlusconi

Caso Ruby, lunedì o martedì la richiesta per processo a Berlusconi

Caso Ruby, lunedì o martedì la richiesta per processo a Berlusconi

ROMA - Il procuratore della Repubblica di Milano, Edmondo Bruti Liberati, ha reso noto che l'invio della "richiesta di giudizio immediato al giudice per il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi - indagato nell'ambito del cosiddetto ‘caso Ruby' con l'accusa di concussione e prostituzione minorile - verosimilmente lunedì o martedì". Da quanto si è appreso, la Procura di Milano soppesa le mosse e rimanda l'istanza di processo alla prossima settimana.

 

La discussione nell'aula della Camera, in programma giovedì, potrebbe rivelarsi cruciale per determinare le sorti della fase di stallo in cui si trova il Governo. Tra il materiale che verrà analizzato dal  gip Cristina Di Censo, alla quale spetterà l'ultima parola sul destino processuale del premier, ci sono anche i nuovi documenti bancari raccolti dagli inquirenti.

 

Tali testimonierebbero le presunte "ricompense" avute dalle giovani modelle e show girl e ulteriori intercettazioni e verbali di testimonianze, tra cui quelli della stessa Ruby.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -