Caso Ruby, "Nicole vuole farsi ascoltare ancora"

Caso Ruby, "Nicole vuole farsi ascoltare ancora"

MILANO - Nicole Minetti vuole tornare davanti ai magistrati. Lo ha affermato l'avvocato della consigliera regionale del Pdl in Lombardia, Daria Pesce, spiegando che i lavori di domenica sono stati sospesi per impegni del legale stesso. L'avvocato ha inoltre aggiunto che da parte della giovane riminese  c'è "la volontà di farsi ascoltare" ancora dai magistrati milanesi. Un'affermazione che stride con le fonti della procura che avevano parlato di un interrogatorio "esaustivo".

 

Le stesse fonti avevano aggiunto che non ci sarebbe stato un secondo appuntamento. Secondo l'avvocato Pesce, l'ex igienista dentale non sarà comunque sentita martedì, giorno indicato dai magistrati nell'avviso a comparire.

 

Durante l'interrogatorio di domenica avrebbe risposto alle domande di pm soprattutto in relazione ai suoi rapporti personali con Silvio Berlusconi. Mentre si sarebbe avvalsa della facoltà di non rispondere relativamente ai rapporti con le giovani di via Olgettina e sull'organizzazione delle feste nella residenza del presidente del Consiglio ad Arcore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -