Caso Ruby, proposta di legge: ''Punire i magistrati che intercettano''

Caso Ruby, proposta di legge: ''Punire i magistrati che intercettano''

Caso Ruby, proposta di legge: ''Punire i magistrati che intercettano''

MILANO - Spunta la legge per ‘responsabilizzare alcuni magistrati'. Si tratta di una proposta di legge depositata alla Camera il 28 ottobre scorso, esattamente due giorni dopo l'esplodere del caso Ruby, quando si seppe che il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, aveva telefonato alla Questura di Milano per far affidare l'allora minorenne Karima El Marough, meglio nota con l'appellativo di ‘Ruby', al consigliere regionale della Lombardia, Nicole Minetti.

 

Il primo firmatario è l'esponte del Pdl Luigi Vitali, il quale ha evidenziato che si tratta di norme di cui "si sente il bisogno" dopo gli "abusi" sulle intercettazioni con i quali ci si "trova a fare i conti". Nella proposta di legge sono previste sanzioni disciplinari per pm e giudici "incompetenti" che autorizzano ascolti, ma anche "indennizzi" per imputati intercettati e poi prosciolti o per "soggetti estranei ai reati", come i testimoni, ma il cui contenuto delle conversazioni viene "sbattuto sui giornali".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Obiettivo del Pdl però "non è spuntare le armi ai pm", ci tiene a sottolineare l'ex sottosegretario, che rivendica come l'intenzione che lo ha guidato è quella di portare «responsabilità in questo settore". È per questo, ha spiegato ancora Vitali, che si prevede anche un "indennizzo" di 100 mila euro: vale nel caso di imputati intercettati e poi prosciolti, ma anche di soggetti terzi le cui intercettazioni siano finite sui giornali.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -