Caso Telecom, arrestato il lughese Marco Mancini

Caso Telecom, arrestato il lughese Marco Mancini

LUGO - L'ex capodivisione del Sismi, Marco Mancini, e' stato nuovamente arrestato nell'ambito dell'inchiesta sui dossier illeciti, la stessa che ha portato in carcere l'ex responsabile della sicurezza di Telecom, Giuliano Tavaroli. Il lughese e' stato arrestato su richiesta dei pm milanesi che indagano sul caso. Associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e alla rivelazione del segreto d'ufficio sono le accuse mosse dai magistrati milanesi allo 007 che era gia' finito in cella per il caso Abu Omar. Con Mancini sono state eseguite altre misure di custodia cautelare nei confronti di indagati sui quali, per il momento, vige il massimo riserbo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -