Casola: fuoriuscita di benzina, l'inquinamento rischia di arrivare al Senio

Casola: fuoriuscita di benzina, l'inquinamento rischia di arrivare al Senio

Casola: fuoriuscita di benzina, l'inquinamento rischia di arrivare al Senio

CASOLA VALSENIO - Potrebbe raggiungere il fiume Senio la fuoriuscita di benzina, avvenute nei mesi scorsi dalle cisterne di un distributore di benzina di via Roma, a Casola Valsenio, attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione. Il combustibile, seguendo la falda freatica, ha già raggiunto i pozzi privati, ma rischia di arrivare al Senio. Il tracciato della benzina nel sottosuolo è stato tracciato dal geologo Claudio Miccoli, del servizio Difesa del suolo di Ravenna.

 

Il geologo nella sua relazione ha spiegato che la maggior parte di combustibile è defluita verso l'abitazione di Bruno Scalini, per poi interessare quella di Giovanni Lasi. Secondo Miccoli è "alta la probabilità nella fascia di terreni contaminata di moria di piante e arbusti" ed in particolar modo ha scongiurato che "i pozzi potranno in qualche modo esser utilizzati". I sedimenti, inoltre, "resteranno inquinati per un tempo non valutabile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -