Casola Valsenio: contributi per le piccole e medie imprese per rimozione amianto

Casola Valsenio: contributi per le piccole e medie imprese per rimozione amianto

CASOLA VALSENIO. Risorse regionali provenienti dal Por-Fesr per investimenti. Si tratta di una grande opportunità per le piccole e medie imprese dalla regione Emilia-Romagna. Circa 10 milioni di euro sono stati messi a disposizione dell'intero territorio regionale per favorire e promuovere la qualificazione ambientale ed energetica del sistema produttivo regionale.

 

Nello specifico si tratta di 9 milioni destinati a progetti di rimozione dell'amianto, coibentazione e installazione di impianti fotovoltaici sugli edifici, più un milione per la sola sostituzione dei tetti di amianto. Questi sono gli obiettivi del bando, finanziato con risorse provenienti dal Por Fesr e regionali, per la concessione di contributi alle piccole e medie imprese emiliano-romagnole.


e domande di contributo dovranno essere compilate esclusivamente tramite una specifica applicazione sul sito della Regione Emilia-Romagna precisamente su Ermes Ambiente e Si-Impresa oppure sul portale Por Fesr della regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


a trasmissione delle domande di contributo, tramite posta elettronica certificata e trasmissione della copia cartacea per raccomandata, dovrà essere effettuata, pena la non ammissibilità delle stesse, nel periodo intercorrente tra il 1° aprile 2011 e il 2 maggio 2011, entro le ore 16. Il contributo non potrà essere superiore a 150 mila euro per ciascun beneficiario. Alla valutazione tecnica delle domande di contributo provvederà un nucleo di valutazione composto da collaboratori appartenenti all'assessorato Attività produttive e dell'assessorato Ambiente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -