Casola Valsenio, festa Provinciale per l'arrivo dei bambini bielorussi

Casola Valsenio, festa Provinciale per l'arrivo dei bambini bielorussi

CASOLA VALSENIO. Una giornata di festa e di amicizia solidale. Sabato 16 luglio a Casola Valsenio, nel cortile della Misericordia in via Cardinal Soglia, 15/b si terrà una festa per l'arrivo dei bambini bielorussi in Provincia di Ravenna. Sarà un pomeriggio di giochi dove i bambini, che a Casola sono arrivati grazie all'impegno della confraternita della Misericordia che da diversi anni si occupa dell'organizzazione, potranno stare tutti insieme per divertirsi e passare qualche ora in modo spensierato.
Alle ore 16:30 è previsto l'arrivo dei bambini di Chernobyl ospitati dalle famiglie del territorio. Seguiranno i saluti delle autorità e animazione con la banda di Casola Valsnio, Pompieropoli e intrattenimenti vari con trapezisti, mangiafuoco ed artisti. Chiuderà la festa un buffet per tutti.


Per chi intende usufruire fino all'ultimo del fresco delle colline casolane è possibile proseguire la serata visitando il tradizionale "Mercatino Serale Delle Erbe" in edizione straordinaria il sabato sera in occasione del suo trentennale.


«Come comune - commenta l'assessore Milena Barzaglia - vogliamo ringraziare le famiglie che partecipano a questa nobile iniziativa di ospitare i bimbi di Chernobyl. Siamo veramente lieti che quest'anno il ritrovo provinciale sia proprio nel nostro comune. Un pensiero - continua Barzaglia - che viene condiviso anche dal Governatore della Misercordia Luciana Nannini. Ovviamente  - conclude l'assessore - vorremmo ringraziare anche tutte le associazioni di Casola che hanno contribuito ad organizzare questa giornata come l'Avis ed il Centro "Le colonne" che si occuperanno del buffet, i vigili del fuoco volontari che organizzeranno Pompieropoli, gli Alpini che dirigeranno il traffico, la banda e la pro loco».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -