CASOLA VALSENIO - Opere di consolidamento per il ponte di Molino di Baffadi

CASOLA VALSENIO - Opere di consolidamento per il ponte di Molino di Baffadi

CASOLA VALSENIO - L’assessore ai lavori pubblici e viabilità Marino Fiorentini da periodicamente informazioni al consiglio provinciale sullo stato della progettazione, dell’avvio dei cantieri e sulla fine lavori delle opere finanziate dalla Provincia, in materia di viabilità.


Nel corso dell’ultima seduta di consiglio, Fiorentini ha illustrato il progetto per il consolidamento statico e l’adeguamento sismico del ponte di “Molino di Baffadi” (foto). Si tratta di un ponte in cemento armato, posto sulla SP 306, in Comune di Casola Valsenio, che ha un’altezza di circa 20 metri e una luce totale di 130 metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’intervento – ha spiegato Fiorentini - avrà un costo di un milione e 135 mila euro. Si è reso necessario per lo stato di degrado del ponte e in particolare per l’ammaloramento del calcestruzzo nei cordoli e nelle pile. I lavori prevedono un complesso di interventi che miglioreranno sensibilmente la fruizione e la resistenza dell’opera: il consolidamento delle fondazioni; la controventatura delle pile; l’allargamento dell’impaleato con la ricreazione di 2 percorsi laterali pedonali, realizzati in legno lamellare, protetti da nuove barriere di sicurezza; la pavimentazione stradale e la soletta con nuova impermeabilizzazione e la realizzazione di connettori tra i nuovi e vecchi getti. Entro il mese di giugno verrà esperita la gara d’appalto”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -