Casola Valsenio: ricordando Oriani, 100 anni dopo

Casola Valsenio: ricordando Oriani, 100 anni dopo

CASOLA VALSENIO - Ricordando Oriani. Dopo il passaggio del Giro d'Italia, con la tappa che ha lambito il Cardello e che si è conclusa a Faenza e che è stata l'occasione per ricordare il 100° anniversario della morte del poeta della bicicletta, altre iniziative, promosse dalla Fondazione Casa di Oriani con la partecipazione del comune di Casola Valsenio e del comune di Faenza sono programmate per ricordare la grande figura intellettuale e narrativa di Alfredo Oriani.

 

Tra queste c'è sicuramente il XXI° Incontro al Cardello. Alle ore 17,00 del 19 settembre, si terrà, nella residenza dello scrittore, la conferenza di Angelo Varni su "Alfredo Oriani e l'alimentazione nella Romagna dell'Ottocento".

 

Da sabato 19 settembre, inoltre, verrà inaugurata anche la mostra intitolata "Alfredo Oriani il letterato del villaggio". Alle ore 15.30, infatti, sarà possibile ammirare nella sala Azzurra del municipio di Casola Valsenio la mostra realizzata in occasione del centenario della morte di Alfredo Oriani (18 ottobre 1909) dal comune di Casola Valsenio in collaborazione con la fondazione Casa di Oriani e con il patrocinio della regione Emilia-Romagna e della provincia di Ravenna.

 

Allestita da Elisa Sangiorgi e curata da Beppe Sangiorgi, la mostra sarà visitabile dal 19 settembre al 18 ottobre 2009, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00; sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 17,30; domenica dalle ore 9,30 alle ore 12,30.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -