Cassazione, sentenza rivoluzionaria: non valide le multe sulle righe blu

Cassazione, sentenza rivoluzionaria: non valide le multe sulle righe blu

Una sentenza che può essere definita “rivoluzionaria” quella emessa oggi dalla Cassazione, che definito nulle le multe comminate alle auto parcheggiate nelle righe blu senza posteggi gratuiti nelle vicinanze.


Nello stesso senso si erano già pronunciate le Sezioni unite con sentenza 4 dicembre 1984 n. 6348. La controversia esaminata ha per oggetto il pagamento della sanzione amministrativa per violazione delle norme che regolano la sosta dei veicoli nelle strisce blu a pagamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Cassazione ha poi sottolineato che nei centri urbani gli amministratori comunali hanno l'obbligo di realizzare, sempre, aree di sosta libera accanto ai posteggi a pagamento a fascia oraria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -