CASTEL BOLOGNESE - Appuntamenti con le scrittrici castellane di ieri, oggi e domani

CASTEL BOLOGNESE - Appuntamenti con le scrittrici castellane di ieri, oggi e domani

CASTEL BOLOGNESE – Un 8 marzo dedicato alle scrittrici castellane. Durante la giornata dedicata alle donne, l’assessorato alle pari opportunità del comune di Castel Bolognese, in collaborazione con gli ideatori della manifestazione “Ma adesso io” e la Biblioteca “L. Dal Pane” organizzano un pomeriggio dedicato alla scrittura al femminile.


Presso il Teatrino del Vecchio mercato, a partire dalle ore 16, si terrà così l’incontro – spettacolo intitolato “Scrittrici castellane ieri, oggi e domani”. Un momento di approfondimento e cultura in cui protagoniste indiscusse della manifestazione sarannole parole al femminile. Si parte con il passato con “Enrichetta, un’artista del suono e della parola” con brani letti da Lara Lombardi, per approdare al presente con “Oda de Sisti, Sotto il segno dello Scorpione” con Veronica Schiamone alla voce. Ed ancora Valeria Cavina, Elgiva Fabbri, Maria Landi e Maria Lasi intratterranno i presenti con il trebbo dell’8 marzo con zirudele e poesie mentre Ambra Lombardi leggerà alcuni tratti del libro di Marcella Emiliani, giornalista e docente universitaria, “Hamas alla prova del governo. La Palestina sull’orlo della guerra civile” (Il Ponte Editrice, 2007)


Per la parentesi dedicata alle scrittrici del domani sarà poi la volta di Gloria Sangiorgi in Il supermarket – premio speciale “miglior opera” del concorso letterario “Ma adesso io” (anno 2006).

A seguire sono previsti interventi musicali curati ed eseguiti dalla scuola comunale di musica “N. Utili”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella Biblioteca comunale, fino al 15 marzo è visitabile la mostra documentaria dedicata ad Enrica Bolognini, i percorsi bibliografici sulle poetesse e scrittrici castellane e sul femminismo e la vetrina tematica dedicata ad Anna Maria Ortese.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -