Castel Bolognese, Francesco Montuschi in partenza per il Perù da "Casco bianco"

Castel Bolognese, Francesco Montuschi in partenza per il Perù da "Casco bianco"

CASTEL BOLOGNESE. Un "casco bianco" castellano in missione. Il sindaco di Castel Bolognese, Daniele Bambi e la giunta comunale ha incontrato in questi giorni il giovane castellano Francesco Montuschi, 20 anni, in procinto di partire per un anno di servizio civile volontario all'estero, precisamente in Perù. Tramite l'associazione Aspem (Associazione solidarietà paesi emergenti) di Cantù, il giovane castellano è stato selezionato per un'esperienza impegnativa e formativa, 12 mesi di servizio, nella fattispecie delle bambine lavoratrici peruviane.


Francesco Montuschi è stato spinto a provare questa esperienza dai racconti del padre, che è stato in Perù per quasi 4 anni. Il progetto in cui sarà impegnato il giovane volontario riguarda l'accoglienza delle bambine a Cuzco, nel sud del Perù, a oltre 3.000 metri di altezza sul livello del mare, considerata capitale storica del Perù. Assieme ad altri volontari si occuperà dell'assistenza scolastica, educativa e sanitaria di bambine dai 7 ai 15 anni. Per prepararsi al meglio all'esperienza, prima di partire per il Perù, Francesco svolgerà un corso di formazione.

 

Il sindaco Bambi e la giunta si sono complimentati conFrancesco e gli hanno rivolto un grosso in bocca al lupo. In questi 12 mesi il giovane volontario castellano terrà aggiornata anche l'amministrazione comunale sull'andamento della sua esperienza, dando vita a un significativo filo diretto con la comunità castellana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -