Castel Bolognese, il prefetto sul luogo della tragedia

Castel Bolognese, il prefetto sul luogo della tragedia

CASTEL BOLOGNESE - Il Prefetto di Ravenna, Riccardo Compagnucci, è intervenuto sul luogo dell'esplosione avvenuta in via Biancini a Castel Bolognese.

 

Nella giornata di oggi, mercoledì 9 dicembre, il Prefetto accompagnato dal Capo di gabinetto, la dottoressa Mara Panunti, ha incontrato il sindaco di Castel Bolognese Daniele Bambi all'interno della residenza municipale per fare il punto della situazione castellana e per conoscere meglio il territorio. Durante l'incontro il prefetto ha ricevuto anche una rappresentanza del comitato per la variante condividendone le rivendicazioni e l'importanza di quest'opera strategica per tutto il territorio.

 

Nell'occasione della visita, il Prefetto Riccardo Compagnucci ha voluto effettuare anche un breve passaggio sul luogo dell'incidente avvenuto martedì notte che ha visto due persone, Aureliano Borzatta, 84 anni e la sua compagna Maria Bellini 81 anni perdere la vita a causa dell'esplosione della propria abitazione. Una sentita e partecipata testimonianza della vicinanza dello stato e delle istituzioni verso la città e verso la comunità colpita da questo tragico evento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -