Castel Bolognese, il programma d'autunno del cinema Moderno

Castel Bolognese, il programma d'autunno del cinema Moderno

CASTEL BOLOGNESE - Riparte col botto la stagione autunnale del cinema Moderno in via Morini a Castel Bolognese. Giovedì 23 settembre alle 21 verrà infatti proiettato il film "Complici del silenzio" di Stefano Incerti, con Alessio Boni, Giuseppe Battiston e Florencia Raggi. Per l'occasione Alessio Boni sarà in sala e incontrerà il pubblico. Per la riapertura del cinema Moderno dopo la lunga parentesi estiva all'Arena, è stata preparata una vera e propria "chicca". 44 anni, diplomato all'Accademia d'arte drammatica "Silvio D'Amico", Alessio Boni è tra gli attori cinematografici e teatrali italiani più apprezzati. E' stato interprete, tra gli altri, dei film "La meglio gioventù" di Giordana, "Arrivederci amore, ciao" di Soavi, "La bestia nel cuore" della Comencini, "La donna del treno" di Lizzani, degli sceneggiati "Incantesimo 3" e "L'ispettore Sarti". Numerose anche le interpretazioni teatrali, tra cui "L'avaro" e "Sogno di una notte di mezza estate".


In "Complici del silenzio", Maurizio Gallo, un giornalista sportivo italiano e Ugo, il suo fotoreporter, sbarcano a Buenos Aires come inviati al Mundial di Calcio del 1978. L'evento sportivo, su cui si stanno accendendo i riflettori di tutto il mondo, è l'occasione per la Giunta militare di Videla per far cadere nell'ombra le gravissime violazioni dei diritti umani che va perpetrando. Maurizio Gallo è anche latore di una busta contenente del denaro per Ana, ex moglie di un argentino emigrato in Italia. L'incontro tra i due, il giorno dell'inaugurazione del Mundial, è amore a prima vista. Ma Ana è membro clandestino di una formazione guerrigliera che si oppone alla dittatura. Involontariamente, Maurizio diventa complice e nel contempo strumento dell'esercito e delle squadre della morte per mettersi sulle tracce della donna e dei suoi compagni...?Per informazioni e per consultare la programmazione del cinema Moderno, che ha il patrocinio del Comune e che è giunta al 76° anno di attività, www.ilcinemamoderno.it, tel. 0546-55075.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -