Castel Bolognese: la solidarietà parla brasiliano

Castel Bolognese: la solidarietà parla brasiliano

CASTEL BOLOGNESE - Si ripete anche quest'anno la fortunata iniziativa intotolata "Con la solidarietà facciamo scuola". Si tratta di una giornata dedicata al progetto "Castel Bolognese - São Bernardo" e organizzata dalla São Bernardo onlus, dal comune di Castel Bolognese e dalla parrocchia di San Petronio.
 
L'incontro a scopo benefico è previsto per giovedì 17 dicembre 2009, alle ore 11,00, presso il Palazzetto dello Sport ed è rivolto a tutta la cittadinanza.
La mattinata si aprirà con l'ideale abbraccio ai bambini delle favelas brasiliane attraverso canti e letture di poesie. La giornata verrà introdotta dall'assessore alla solidarietà e vice sindaco Rita Malavolti a cui farà seguito il saluto del sindaco Daniele Bambi e del Mons. Gian Luigi Dall'Osso, Arciprete di S. Petronio. Nel corso dell'incontro interverranno Nadia Bassi, Presidente del Comitato di solidarietà per São Bernardo onlus e Don Marco Bassi, Direttore del Centro Missionario Diocesiano. Alcune testimonianze ed un canto finale concluderanno questa giornata speciale all'insegna della solidarietà verso la popolazione brasiliana.
 
"Con questo ormai tradizionale appuntamento natalizio - ci tiene a ricordare il vice-sindcao, Rita Malavolti - si prosegue nel cammino di solidarietà intrapreso diversi anni fa anche dal comune e dalla comunità di Castel Bolognese. Nello specifico questo appuntamento permetterà ai bambini e alla cittadinanza di condividere e rafforzare il sentimento di appartenenza ad un progetto transnazionale che ha un'importanza fondamentale nella crescita e nelal formazione delle coscienze di tutti. Durante la mattinata, oltre al ricco programma, verranno inoltre consegnati ai rappresentanti della São Bernardo onlus i proventi delle iniziative che si sono realizzate nelle scuole, precisamente quella della presenza di salvadanai per la raccolta di fondi e la vendita di merendine equosolidali".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -