CASTEL BOLOGNESE - “Mangiare bene per vivere meglio”: un anno in salute

CASTEL BOLOGNESE - “Mangiare bene per vivere meglio”: un anno in salute

CASTEL BOLOGNESE – Da tempo il Comune di Castel Bolognese ha deciso di sostenere il progetto “Mangiare bene per vivere meglio”, inserito all’interno dei Piani per la salute 2006 della Provincia di Ravenna. L'intento è chiaro e importante: realizzare interventi di promozione a favore di stili di vita e alimentari corretti, associati ad una pratica costante dell'attività motoria e sportiva.


A seguito di tale scelta sono state attivate numerose iniziative finalizzate alla promozione del progetto. Nel mese di febbraio 2006 l’Assessorato alla Sanità del Comune ha avviato una serie di consultazioni a livello locale, che hanno portato all’attivazione di un gruppo di lavoro composto da professionisti dell’Azienda USL, da docenti dell’Istituto comprensivo “C. Bassi” e da rappresentanti dei genitori. Il gruppo ha successivamente prodotto cinque questionari dal titolo “Come e che cosa mangi”, finalizzati al rilevamento delle abitudini alimentari delle famiglie castellane con bambini dai tre ai tredici anni e suddivisi considerando i momenti della giornata nei quali si assumono alimenti e bevande, in un contesto familiare o comunque da questi determinato. I questionari sono stati sottoposti nel mese di maggio, con l’apporto del docente della sezione o della classe, ai ragazzi e alle loro famiglie, e raccolti dall’Amministrazione comunale che ha provveduto successivamente ad elaborarli.


All’interno dello stesso ambito scolastico, nelle scuole dell’infanzia, nella scuola primaria “Carlo Bassi” e nella scuola primaria “A. Ginnasi”, sono stati predisposti specifici percorsi di educazione alimentare a seconda della fascia d’età. Nella scuola materna si è cercato di coinvolgere i bambini con osservazioni, conversazioni guidate, ascolto e rielaborazione grafica di storie sui cibi, laboratori di cucina e di pittura. Nelle due scuole primarie le attività si sono sviluppate prediligendo la pratica e l’osservazione alla mera teoria: si sono realizzati laboratori del pane e della semina, l’orto scolastico per la semina della frutta e della verdura e, infine, si sono visitate alcune fattorie didattiche della zona con specifici percorsi a tema (latte, formaggio, pane ecc..).


All’interno delle iniziative relative ai Piani per la Salute, nel mese di aprile 2007, sono stati inoltre organizzati quattro incontri dal titolo “Tante domande sull’alimentazione e altrettante risposte”, condotti dall’associazione di promozione sociale “Insalute” e finalizzati alla promozione di stili di vita salutari per prevenire e gestire le patologie correlate ad errati comportamenti.


Sono stati inoltre programmati e svolti, in collaborazione con la Libera Università per Adulti di Faenza e l’associazione “Insalute”, un primo corso di cucina e salute e un altro corso denominato “Oltre la dieta: alimentazione e attività fisica”. Scopo del corso di cucina era quello di trasmettere, attraverso cinque lezioni pratiche, la filosofia dello Slow Food, insegnando ai partecipanti di preparare piatti legati alle tradizioni tipiche del territorio e ai prodotti locali; nel secondo, invece, si è fornito ai corsisti gli strumenti necessari per capire cos’è un’alimentazione corretta, per interpretare la cosiddetta “Piramide ginnica” e per conoscere gli alimenti in associazione a un’attività fisica individuale e di gruppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, a partire da gennaio 2007, sono state organizzate dall’Amministrazione comunale numerose passeggiate fuori porta, sia all’interno del proprio territorio che “in trasferta” sulle colline dell’Appennnino tosco-romagnolo, volte sempre a promuovere lo sviluppo di una costante attività fisica, complementare a una corretta alimentazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -