Castel Bolognese: "Puliamo il mondo", successo per la prima edizione

Castel Bolognese: "Puliamo il mondo", successo per la prima edizione

CASTEL BOLOGENSE - Si è conclusa con un grande successo la prima edizione di Puliamo il mondo a Castel Bolognese. Nella mattinata di sabato 25 settembre le due classi quinte elementari delle sezioni a e b dell'istituto Bassi, in totale 43 bambini e bambine, assieme alle insegnanti Simona Muccinelli, Nicoletta Padovani e Carmen Galotti e agli assessori Rita Malavolti, Silvano Parrini e Giovanni Morini hanno dato il via alla manifestazione promossa da Legambiente. La prima tappa è stata al parco Borghi. Da qui è partito un corteo colorato di giallo, con cappellini e pettorine di riconoscimento, guanti e sacchetti di stoffa per la raccolta dei rifiuti. Dopo aver attraversato alcuni tratti urbani della città, gli improvvisati ma contenti giovanissimi operatori ecologici hanno raggiunto il parco Biancini dove, una volta terminato il loro "lavoro", hanno partecipato alla merenda realizzata dall'amministrazione comunale.

 

Per gli assessori castellani «questa iniziativa è stata partecipata e ben riuscita. E' importante che proprio dai bambini parta il grande valore del rispetto dell'ambiente e della raccolta differenziata dei rifiuti. Non a caso stiamo ragionando come amministrazione se iniziative sulla falsariga possano essere ripetute con una cadenza più ravvicinata. Un altro significativo aspetto di questa giornata è il fatto che Puliamo il mondo di quest'anno era dedicata al sindaco di Pollica Angelo Vassallo, da sempre impegnato anche sui temi dell'ecologia e dell'ambiente, recentemente ucciso da sicari».

 

Gli assessori hanno voluto ringraziare tutti i partecipanti all'iniziativa. «Anzitutto i bambini, che si sono dimostrati attenti e partecipi. Un grazie a Legambiente, alle insegnanti, ai volontari della protezione civile di Castel Bolognese, e alla Regione Emilia-Romagna per i materiali messi a disposizione» .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -