CASTEL BOLOGNESE - Questione microcriminalità all’ordine del giorno della giunta

CASTEL BOLOGNESE - Questione microcriminalità all’ordine del giorno della giunta

CASTEL BOLOGNESE – Dal comune castellano arriva un segnale importante in tema di sicurezza. “Forte presa di coscienza della straordinarietà della situazione castellana e un invito di collaborazione alle forze dell’ordine, polizia e carabinieri, e alla cittadinanza in seguito alle rapine verificatesi nell’ultima settimana”. Sono queste, in sintesi, le conclusioni emerse nell’ultima riunione di giunta, tenutasi mercoledÏ 31 gennaio.

L’amministrazione castellana si è dichiarata fortemente preoccupata della recrudescenza degli episodi di microcriminalità verificatesi negli ultimi giorni contro le proprietà e i cittadini. Preso atto dello stato di disagio in cui convivono le famiglie e i commercianti colpiti, la giunta castellana ha rivolto un appello alle forze dell’ordine locali ribadendo l’eccezionalità degli eventi e la necessità di porre maggiore attenzione al particolare momento che sta vivendo l’intera comunità castellana, largamente provata dagli ultimi avvenimenti. Tra le diverse considerazioni effettuate, Ë stato sottolineato come la stessa collocazione di Castel Bolognese sia di appoggio al compimento di tali atti criminali, offrendo ai potenziali criminali diverse vie di fuga. Le stesse misure cautelative dovranno pertanto tenere in considerazione tale aspetto. Si Ë inoltre sottolineato come il periodo della giornata che desta maggiore preoccupazione sia tra l’una e le quattro di notte e che ogni azione volta ad affrontare tale contingenza debba essere rivolta e prevalentemente concentrata in questa fascia oraria. L’amministrazione comunale si Ë inoltre resa disponibile a discutere con le forze dell’ordine su un possibile affiancamento della polizia municipale a sostegno di qualsiasi iniziativa volta a debellare la serie di scorribande dell’ultimo periodo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A fronte di tale recrudescenza –ha precisato Domenico Sportelli, Assessore alla Polizia municipale e amministrativa - abbiamo deciso di accelerare i tempi di attuazione di un progetto di videosorveglianza in paese, un sistema di videocamere che verranno poste nei punti più sensibili, pur nel rispetto della privacy dei cittadini. Invitiamo inoltre la popolazione a collaborare con le forze dell’ordine e con l’Amministrazione comunale denunciando qualsiasi situazione sospetta”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -