Castel Bolognese: un nuovo Photored pronto a 'castigare' chi passa col rosso

Castel Bolognese: un nuovo Photored pronto a 'castigare' chi passa col rosso

Castel Bolognese: un nuovo Photored pronto a 'castigare' chi passa col rosso

CASTEL BOLOGNESE - Entrerà in funzione subito dopo Pasqua il nuovo sistema Photored che inquadra le violazioni semaforiche in direzione Imola -  Faenza all'altezza dell'incrocio tra la via Emilia e viale Umberto. Il nuovo sistema, identico agli impianti già presenti sugli altri due semafori comunali, è di proprietà del Comune e riprenderà le infrazioni dovute al passaggio con il rosso in prossimità della nuova farmacia presente in quell'area urbana.

 

In tutto, oggi sono tre le tecnologie installate per la rilevazione delle infrazioni semaforiche. Le altre due riguardano i semafori agli incroci tra la via Emilia interna e via Roma e tra la via Emilia e la provinciale 306 "Casolana-riolese".

 

Parallelamente, sul tema della sicurezza stradale del territorio comunale in questi giorni l'amministrazione sta procedendo ad una serie di interventi importanti e diffusi come il rifacimento di tutta la segnaletica orizzontale del comune e delle aree del forese. In aggiunta, sono allo studio anche nuove iniziative preventive. Appena saranno disponibili le risorse,  alle porte della città lungo la via Emilia verranno installate telecamere intelligenti, ad alta definizione, che effettueranno il censimento di tutti i veicoli in transito sul territorio.

 

«E' un progetto importante - conferma il sindaco Daniele Bambi -  che si aggiunge ai già significativi investimenti realizzati per l'incremento della sicurezza cittadina, come quello del progetto di videosorveglianza. In tal senso - continua il primo cittadino -  vogliamo sfruttare al meglio le tecnologie per aiutare gli organi di polizia a controllare il territorio garantendo maggiore tranquillità e sicurezza alla vita dei nostri concittadini».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -