Castel Bolognese: una serata di cinema con "Bianco e nero"

Castel Bolognese: una serata di cinema con "Bianco e nero"

CASTEL BOLOGNESE - Inizia un nuovo mese e la rassegna cinematografica itinerante "Cinemadivino" prosegue a pieno regime. Venerdì 1° agosto (inizio proiezione ore 21.30, apertura punto enogastronomico dalle ore 19.30) l'appuntamento è all'Azienda Costa Archi di Castel Bolognese (via Rinfosco 1690 tel. 338 4818346) dove ci sarà la proiezione del film drammatico dai toni agrodolci "Bianco e Nero", di  Cristina Comencini. Con Fabio Volo, Ambra Angiolini, Aïssa Maïga, Anna Bonaiuto, Franco Branciaroli, Katia Ricciarelli, Maria Teresa Saponangelo, Awa Ly. Durata 100 minuti. Produzione Italia 2007.

 

Elena è devota alla sua attività come mediatrice culturale tra gli africani e le istituzioni italiane, ma inconsciamente spera che il suo impegno possa in qualche modo espiare i pregiudizi razziali dei genitori borghesi. Il marito Carlo non condivide il suo stesso entusiasmo e non ama accompagnarla alle serate benefiche promosse dall'associazione perché si sente fuori luogo. Finché non conosce Nadine, l'affascinante moglie senegalese del collega di Elena, e se ne innamora.

Bianco e nero si scontrano e si fondono nel nuovo lungometraggio di Cristina Comencini che sceglie la commedia per invitare il pubblico ad aprirsi al "diverso". Se il cinema può far ridere utilizzando con intelligenza temi come la povertà, l'ignoranza, la corruzione, la mafia o la tossicodipendenza, è giusto e pertinente che lo faccia anche con il razzismo.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -