Castel San Pietro, la banda del videopoker fallisce il colpo

Castel San Pietro, la banda del videopoker fallisce il colpo

Castel San Pietro, la banda del videopoker fallisce il colpo

CASTEL SAN PIETRO - Tentativo di furto nel cuore della notte ai danni di un bar di viale della Repubblica, a Castel San Pietro. Ad agire quattro uomini, con il volto coperto da un passamontagna, che hanno sfondato la vetrina con un furgone. L'azione ha fatto scattare l'allarme, installato dai proprietari dopo aver subito alcuni anni fa un furto. Sul posto si è precipitata la sorella del titolare, che ha costretto i banditi alla fuga a bordo di un'automobile.

 

Il tutto è stato immortalato dalla telecamera a circuito chiuso installata all'interno del locale. Sull'episodio indagano i Carabinieri. Non si è esclude che ad agire sia stata una banda di esperti. L'obiettivo principale erano infatti i videopoker che si trovano dentro il bar. Il lavoro degli inquirenti ha permesso di scoprire che il furgone era stato rubato ad Argenta. Il mezzo è stato restituito al legittimo proprietario. I danni causati sono ingenti, ma coperti da assicurazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -