Castel San Pietro: minacce e pugni per un debito di droga, due giovanissimi in manette

Castel San Pietro: minacce e pugni per un debito di droga, due giovanissimi in manette

Castel San Pietro: minacce e pugni per un debito di droga, due giovanissimi in manette

CASTEL SAN PIETRO - I Carabinieri di Castel San Pietro Terme hanno arrestato domenica pomeriggio un 17enne di origine marocchina ed un 19enne italiano con l'accusa di estorsione. La vicenda trae origine da alcune minacce e percosse portate avanti negli ultimi mesi dal giovane marocchino nei confronti un ragazzo 20enne del centro castellano, al fine di ottenere 800 euro per pagare dei debiti derivanti dalla cessione di stupefacenti con relativi "interessi".

 

La vittima, fatta oggetto di reiterate minacce -fatte anche attraverso il social network Facebook e con qualche pugno senza particolari conseguenze -, qualche giorno fa, si è rivolta ai Carabinieri anche perché la somma richiesta per pagare lo stupefacente acquistato, di cui ha ammesso il consumo abitudinario, era molto inferiore rispetto a quella pretesa. A seguito di contatti con l'aguzzino, è stato fissato un incontro presso l'ufficio del padre della vittima per la consegna del denaro.

 

All'appuntamento, però, si sono fatti trovare anche i Carabinieri che, nascosti nelle stanze adiacenti, hanno avuto modo di seguire la cessione del denaro, poi recuperato e restituito, bloccando il minore ed il complice, il quale è stato ritenuto consapevole di quanto stava accadendo ed aveva accompagnato l'amico con la propria auto, nascondendosi in prossimità del luogo dell'incontro.

 

Il minorenne è stato portato presso la casa di prima accoglienza di Bologna mentre per il maggiorenne si sono aperte le porte della Dozza a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. I Pubblici Ministeri, Sola della Procura Ordinaria e Marzocchi della Procura per i Minori, chiederanno la convalida degli arresti al gip che nei prossimi giorni adotterà i provvedimenti di competenza anche in ordine alle eventuali misure cautelari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -