Castelbolognese: altre tre telecamere di videosorveglianza

Castelbolognese: altre tre telecamere di videosorveglianza

CASTEL BOLOGNESE - Nuove telecamere in città. In questi giorni sono state istallate tre nuove telecamere che serviranno a sorvegliare 24 ore su 24 piazza Bernardi, piazza Fanti e il chiostro comunale. In totale sono nove i punti della città coperti dalla videosorveglianza comunale. Per quanto riguarda queste ultime installazioni, una telecamere posizionata nel palazzo comunale riprende le attività che si svolgono nella piazza Fanti mentre un'altra camera riprende il movimento di piazza Bernardi. 

 

Un ultimo sistema mobile, posizionato sotto al chiostro comunale, inquadra costantemente tutta l'area di accesso al municipio e alla piazza principale del comune. Le altre telecamere sono le seguenti. La prima importante camera mobile inquadra la via Emilia all'altezza del centro sociale. Due sono dedicate alla stazione e alle strade limitrofe, con possibilità di rotazione a 360° per inquadrare anche il viale della stazione ed i parcheggi laterali. Sotto osservazione anche la rotonda delle scuole medie Bassi con una camera a rotazione mentre un impianto fisso è stato installato vicino alla bocciofila. Un altro punto di osservazione panoramico è stato installato nell'area sportiva e anche qui il sistema effettua una ronda continua completa.

 

Il sistema, integrato nel progetto di videosorveglianza faentino, potrà consentire anche la connessione diretta delle immagini presso i locali comandi degli organi di vigilanza dello stato. Allo studio ulteriori migliorie come la possibile installazione di camere ad altissima definizione.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -