Castrocaro: alla Fortezza le tradizioni del Sol Levante

Castrocaro: alla Fortezza le tradizioni del Sol Levante

CASTROCARO - Il 4 e il 5 Aprile si è svolto presso la Fortezza di Castrocaro un fine settimana all'insegna delle tradizioni giapponesi. Un appuntamento speciale che ha attratto visitatori anche da altre regioni. L'evento, organizzato dalla Pro Loco di Castrocaro in collaborazione con l'Associazione Culturale Giapponese di Hiromi Sasaki, con sede a Firenze, ha proposto un ricco programma di intrattenimenti di grande interesse culturale e folkloristico: danza popolare e canto Kakyoku, arte degli origami e della calligrafia, significato e vestizione del kimono.

 

L'intenso programma è culminato con la cerimonia del tè (sadò), diretta dalla Maestra Shimura Senkei. Un momento suggestivo di spettacolo nel quale si riflettono la filosofia, la raffinatezza e la secolare ritualità di un popolo in grado di riempire di significato e meditazione anche i gesti più semplici della quotidianità.

 

Alla manifestazione, che da alcuni anni rappresenta un appuntamento di riferimento nel copioso programma di iniziative culturali e turistiche svolte in Fortezza, partecipò nel 2008 il soprano Wilma Vernocchi, in qualità di ospite d'onore. Quest'anno l'invito è stato rivolto al Primo Cittadino Francesca Metri, che Domenica ha vestito il kimono e ha preso parte alla affascinante cerimonia del tè.

 

"Un collegamento culturale suggestivo" ha affermato il Sindaco "che desideriamo coltivare. Ci auguriamo di poter collaborare per proporre altre iniziative di grande qualità e originalità come questa, insieme alle associazioni, ai gruppi di cultura giapponese e ai rapporti personali instaurati negli ultimi anni. Per ora ringrazio gli organizzatori di questa emozionante esperienza."

 

Oltre alle iniziative della Pro Loco di Castrocaro, infatti, l'anno scorso parteciparono al Corso estivo di perfezionamento musicale i cantanti lirici dell'Università delle Arti di Nagoya.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il gruppo culturale giapponese, invitato da Elio Caruso, presidente della Pro Loco di Castrocaro e responsabile del Museo della Fortezza, ha fatto omaggio al Comune di una iscrizione calligrafica in ideogrammi dove si legge "Città amica del Giappone".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -