CASTROCARO - Dall'8 al 10 maggio il primo Festival dedicato al non-profit

CASTROCARO - Dall'8 al 10 maggio il primo Festival dedicato al non-profit

CASTROCARO - Oltre trecento partecipanti, cinquanta relatori tra cui docenti, professionisti e rappresentati di alcune tra le più importanti organizzazioni nonprofit italiane, quaranta sessioni, sessanta ore di seminari, dieci organizzazioni che collaborano con il comitato all’organizzazione e dieci media partner: ecco i numeri del primo Festival del Fund Raising, dall'8 al 10 maggio 2008

Persone provenienti da tutta Italia, rappresentanti di ONP sia nazionali sia locali, volontari, professionisti di importanti società che offrono servizi per il nonprofit, tutti accomunati dal desiderio di apprendere, conoscere e far conoscere quello che fanno: partire dalle esperienze, arrivare ai metodi.


“Un successo che premia il lavoro del Comitato Organizzatore, una grande opportunità per i giovani che si stanno avvicinando a questa professione, un’occasione unica di confronto tra i professionisti che lavorano in e per questo settore. Il festival, alla sua prima edizione, è già diventato un appuntamento indispensabile per il Fund Raising italiano. L’idea dell’evento nasce come un incontro che si ripete ogni anno e i risultati raggiunti ci spingono a lavorare con convinzione fin da ora alla prossima edizione!”. Queste le parole di Valerio Melandri, presidente del Comitato organizzatore, per commentare i risultati raggiunti.

A meno di un mese dal suo inizio, il Festival si arricchisce di contenuti. Oltre alle sessioni previste, è stata lanciata la community a cui potranno iscriversi tutti i partecipanti e le persone interessate per conoscersi, scambiarsi idee e opinioni prima dell’8 maggio;

all’interno del Festival sarà attivo uno sportello privacy per dare informazioni sul trattamento dei dati personali, fondamentali per tutte le organizzazioni nonprofit;

dall’Inghilterra arriverà Stepen Pidgeon, fondatore di Direct Target e tra i massimi esperti di direct mail a livello mondiale. Intanto già si pensa al dopo festival , per promuovere l’idea di un evento che dura tutto l’anno sono previsti una newsletter periodica e gli eSeminar, seminari on line dove i relatori tratteranno temi inerenti al fund raising e interagiranno con i partecipanti via chat.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -