Castrocaro: gli alunni in Sala del Consiglio ricordano la Grande Guerra

Castrocaro: gli alunni in Sala del Consiglio ricordano la Grande Guerra

CASTROCARO - In occasione del 90° anniversario della Vittoria della Prima Guerra Mondiale gli alunni dell'ultimo anno della Scuola Primaria dell'Istituto Comprensivo di Castrocaro Terme e Terra del Sole "Serri Pini" si sono recati nella mattinata di ieri, 3 Novembre, presso il Municipio per un incontro di riflessione e celebrazione.

 

L'evento ha rappresentato il culmine di un percorso didattico delle classi quinte, intitolato "Va, Osserva e Domandati", iniziato dalla riscoperta di un luogo simbolo del paese: la Chiesina di San Francesco dedicata ai Caduti di tutte le guerre.

 

Per approfondire l'argomento i giovani studenti hanno effettuato ricerche sulla storia di questo edificio, promuovendo una serie di incontri con Don Oreste Ravaglioli, nipote di Don Vespignani, restauratore della Chiesa dei Caduti, e esponenti dell'Associazione nazionale alpini.

 

Ieri mattina gli alunni hanno presentato in Sala del Consiglio il risultato delle ricerche e hanno esposto poesie e pensieri ispirati dalla necessità di ricordare i sacrifici e i protagonisti della Grande Guerra, alla presenza del Preside dell'Istituto Franco Severi, del referente dell' Associazione Famigliari Caduti di Guerra Dott. Tassinari, dei presidenti delle Pro loco, dei genitori rappresentanti di classe, di Don Oreste Ravaglioli e dell'Assessore alla Cultura.

 

Successivamente è stata illustrata una esposizione di immagini e oggetti quotidiani della Prima Guerra Mondiale curata dal Signor Giorgio Pieraccini di Terra del Sole, grande esperto di storia militare, in collaborazione con l'assessorato alla cultura.

 

I presenti hanno potuto così toccare con mano molti oggetti simbolo della difficoltosa vita da campo: la gavetta, la lanterna, l'elmetto "Adrian", la bandiera da campo, i gloriosi cappelli da alpino e bersagliere.

 

"E' stata una mattinata emozionante e in molti ci siamo commossi. - confessa il Maestro Giorgio Billi, tra i promotori dell'iniziativa - I ragazzi hanno partecipato con intensità e coinvolgimento, cogliendo con la semplicità che li caratterizza l'importanza del ricordo di eventi storici e umani tanto drammatici e significativi."

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 9 Novembre si celebreranno le S.S. Messe a suffragio dei Caduti e Dispersi di tutte le guerre alle ore 9:00 a Terra del Sole e alle 11:00 presso la Chiesina dei Caduti di Castrocaro, con successive deposizioni delle corone d'alloro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -