Castrocaro, le nevicate 'costano' 15mila euro

Castrocaro, le nevicate 'costano' 15mila euro

Castrocaro, le nevicate 'costano' 15mila euro

La fine del 2009 e l'inizio del 2010 sono stati caratterizzati da temperature rigide, nevicate abbondanti e ghiaccio. E allora anche a Castrocaro Terme e Terra del Sole si fanno i conti con i capricci invernali che hanno comportato uno sforzo notevole di risorse e energie. Da Dicembre, infatti, sono stati impiegati circa 15.000 euro per affrontare i numerosi interventi.

 

"Finora è stato un inverno impegnativo. - spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Petetta - Le numerose nevicate ci hanno permesso di verificare l'efficacia del "piano neve" che è stato progressivamente perfezionato e che è ancora suscettibile di miglioramenti sulla base dell'esperienza degli ultimi giorni."

 

Solo nella notte tra il 31 Gennaio e il primo Febbraio sono stati distribuiti 35 quintali di sale e altri 10 quintali la notte successiva. I mezzi spazzaneve e spargisale hanno lavorato per circa 16 ore per rendere il più possibile agevole la circolazione in paese.

"Un lavoro significativo - continua l'Assessore - che ha permesso la regolare apertura delle scuole Lunedì primo febbraio e lo svolgimento del consueto mercato del Martedì. E' ovvio che restano situazioni e zone, soprattutto in periferia, dove possiamo migliorare, ma ritengo che abbiamo intrapreso un percorso efficace di aggiornamento di questi interventi con la totale collaborazione dell'Ufficio Tecnico e di quanti hanno lavorato a seguito delle nevicate." 

Augurandosi, anche per le risorse delle casse comunali, che l'inverno non riservi altri capricci meteorologici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -