Castrocaro, polemica politica sulle tariffe dei rifiuti per gli alberghi

Castrocaro, polemica politica sulle tariffe dei rifiuti per gli alberghi

CASTROCARO - Mi permetto di insistere, il capo dell'opposizione dovrebbe trovarsi in difficoltà ad esprimersi contemporaneamente come presidente degli albergatori di Castrocaro Terme e Terra del Sole; se nella prima veste è normale fare politica di opposizione, non lo è nella seconda, ma purtroppo sta succedendo.


Ad esempio quando Sanzani esprime una forte protesta per conto degli albergatori per l'aumento della Tarsu del 23% negli ultimi tre anni, che incide notevolmente, dice lui, fino ad un euro per presenza, forse non ha chiaro il concetto di "presenza", perché ciò significherebbe che gli albergatori hanno avuto un aumento medio di Tarsu, per ogni unità, di 4.000 euro, un'affermazione assurda, una chiara strumentalizzazione politica, perché al presidente degli albergatori non è concesso che non conosca il significato di "presenza" quando si parla di turismo e ospitalità.


Inoltre tutti sanno che HERA è "proprietà" del PD, centro sinistra in genere, che vi ha piazzato tutti i suoi uomini rimasti senza poltrona, quindi i suoi esponenti politici, a qualsiasi livello, devono ricordare che sono i rappresentanti del PD, a cominciare dai Sindaci, che approvano qualsiasi aumento di tariffa accordata al gestore esclusivo; ne deriva che Sanzani non può accollare la responsabilità ad una giunta di centro destra, la quale, come tutti i cittadini, subisce lo strapotere di un HERA che opera in completo monopolio, accordato dal centro sinistra, ma deve avere la decenza, Sanzani, di tacere e pensare ai precedenti che lo riguardano come amministratore.


Certo che agli albergatori di sinistra sembra normale che il loro presidente faccia politica, tutto è giustificato per cercare di ribaltare l'attuale Amministrazione, in ogni caso Sanzani non potrebbe partecipare, nella veste di capogruppo PD, a nessuna decisione che riguarda il turismo, quindi le attività indotte, in primis gli alberghi, soprattutto in sede di Consiglio Comunale: forse è per questo che non ha presentato lui l'interpellanza della Leoni.

 

Corrado Metri

Capogruppo di Maggioranza

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -