CASTROCARO - Turismo, il 2008 comincia sotto i migliori auspici

CASTROCARO - Turismo, il 2008 comincia sotto i migliori auspici

CASTROCARO - Il 2008 a Castrocaro Terme e Terra del Sole inizia all’insegna della crescita turistica. L’ufficio Turistico ha diffuso i dati su arrivi e partenze nei mesi di Gennaio e Febbraio e le cifre sono promettenti. Infatti, rispetto allo stesso periodo del 2007, è stato registrato un aumento di arrivi del 18% e di presenze del 37%. Nel primo mese dell’anno la crescita delle presenze ha sfiorato addirittura un +70%. Bene gli alberghi, ma anche le altre strutture.


Dalla lettura dei dati emerge che l’andamento favorevole ha riguardato tutte le tipologie di strutture ricettive, vale a dire gli Alberghi di categoria 3 e 4 stelle, ma anche le strutture extra alberghiere. Se più gente è arrivata in paese, pernottando più a lungo, il merito deve essere attribuito sia alla positiva apertura invernale delle Terme e del Centro Benessere, ma anche a una serie di iniziative e manifestazioni turistiche di qualità attuate dall’amministrazione comunale, insieme alle associazioni locali.


Il segnale positivo evidenzia le potenzialità del Comune - commenta il Sindaco Francesca Metri - che si conferma un centro di vocazione turistica in grado di attirare l’interesse dei visitatori anche in periodi diversi dalla stagione termale.


“Il 2008 iniziato all’insegna del segno “più” - prosegue il Sindaco Francesca Metri - rappresenta per noi un incentivo a perseverare nel rilancio turistico del paese. Stiamo investendo molte risorse e energie in questo settore che riteniamo fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio. Abbiamo tutte le carte in regola per essere competitivi e presentare un’offerta valida e diverisificata ai nostri ospiti: in questa direzione stiamo lavorando su molte altre iniziative che presto verranno attuate.”


L’Assessore al Turismo Mauro Cacciaguerra: “ Un bell’inizio, è la crescita più importante segnata nei primi due mesi dell’anno dal 2004 ad oggi, con 9.300 presenze totali - 2.530 in più rispetto allo stesso periodo del 2007 - si può dire che è già stato dimezzato il disavanzo del 2007 (131.168 presenze) rispetto al 2006 (136.614 presenze). E’ la dimostrazione che Castrocaro e Terra del Sole possono riaffermarsi nel settore turistico, purché si lavori con impegno, competenza e creatività. Questi numeri rappresentano il primo segnale di un nuovo percorso di crescita e credo serviranno a risvegliare l’orgoglio e l’entusiasmo dei concittadini che hanno a cuore lo sviluppo del paese, a cominciare dagli operatori del settore. Castrocaro e turismo possono tornare ad essere una formula vincente grazie all’impegno sinergico di tutti e la valorizzazione del nostro patrimonio territoriale.”


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -