Castrocaro, ''Voci nuove'': Sanzani attacca, Francesca Metri si difende

Castrocaro, ''Voci nuove'': Sanzani attacca, Francesca Metri si difende

CASTROCARO – Si è insediata da pochi giorni e già Francesca Metri, neo sindaco di Castrocaro Terme-Terra del sole, deve fronteggiare un’aspra polemica da parte dell’opposizione di centrosinistra. In particolare l’ex candidato sindaco, William Sanzani, ha accusato la giunta Metri di non avere interesse nel tutelare il festival canoro “Voci nuove”.


Accuse alle quali Francesca Metri risponde con fermezza. “Mi preme precisare che al momento dell’insediamento della nuova amministrazione – afferma il sindaco - ed a soli cinquanta giorni dallo svolgimento del Festival, non vi era ancora nulla di definito, non era stato svolto ancora un solo incontro con l’organizzazione, non erano stati attivati nemmeno gli inviti”.


La nuova Amministrazione, secondo Francesca Metri, si è invece subito messa al lavoro. “Abbiamo già impegnato tutte le risorse disponibili per garantire sia lo svolgimento delle selezioni sia della finale, già confermata dalla RAI in diretta per il 20 luglio, sul nostro territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non manca una sottile vena polemica conclusiva: “Rimane l’amarezza del fatto che qualcuno cerchi di speculare politicamente – afferma in conclusione la Metri - su una delle principali risorse promozionali del territorio dimenticando, tuttavia, di assumersi le dovute responsabilità per i ritardi e le carenze scaricate su questa nuova amministrazione”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -