Catania, tragedia sul lavoro: 6 morti

Catania, tragedia sul lavoro: 6 morti

Catania, tragedia sul lavoro: 6 morti

CATANIA - Nuova tragedia sul lavoro. Sei persone sono morte mentre stavano lavorando nel depuratore consortile di Mineo, a 35 km da Catania. Carabinieri e vigili del fuoco, tempestivamente giunti sul posto, hanno confermato la notizia. Secondo quanto si è appreso, gli operai sarebbero deceduti mentre stavano pulendo una vasca del depuratore consortile del paese etneo. Il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, probabilmente si recherà a breve sul luogo della tragedia.

 

Dei sei lavoratori deceduti, quattro erano dipendenti comunali e gli altri due erano in forza ad una azienda privata. Ancora non sono chiare la dinamica dell'incidente e neppure le cause dei decessi: pare che ad ucciderli siano state le inalazioni di sostanze nocive.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, ha immediatamente contattato il ministro del lavoro, "per chiedergli di recarsi immediatamente sul posto e verificare la dinamica dell'incidente. Alle famiglie va la vicinanza e anche l'aiuto concreto mio personale e del governo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -