Catanzaro, 19enne israeliana picchiata e violentata da due giovani

Catanzaro, 19enne israeliana picchiata e violentata da due giovani

Catanzaro, 19enne israeliana picchiata e violentata da due giovani

CATANZARO - Ennesimo episodio di violenza sessuale ai danni di una turista straniera. A denunciarlo è stata una 19enne israeliana che ha riferito di esser stata stuprata da due giovani a Catanzaro, dopo una nottata trascorsa in discoteca. La ragazza è stata trovata in stato confusionale da una pattuglia della Volante della Polizia nella zona di Germaneto, alle porte del capoluogo, raccontando di essere stata aggredita, picchiata e violentata.

 

La vittima non ha saputo fornire informazioni utili ai fini delle indagini, condotte dagli agenti della Squadra Mobile di Catanzaro. Dai primi riscontri è emerso che la giovane, in vacanza a Montepaone insieme al fidanzato, un ragazzo italo-argentino, col il quale vive a Londra, dopo aver cenato lunedì sera con il compagno, si è recata da sole in una locale notturno.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'uscita, intorno alle 5, è stata avvicinata da due individui che si sono offerti di accompagnarla in hotel. Ma poi l'avrebbe aggredita e stuprata. Sul corpo della giovane graffi e lividi. Medicata dai medici, è stata giudicata guaribile in quattro giorni per diverse contusioni ad un avambraccio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -