Catanzaro, coppia di coniugi uccisi. E' stato il figlio

Catanzaro, coppia di coniugi uccisi. E' stato il figlio

CATANZARO - Sono stati trovati i cadaveri di Luigi De Marco e Maria Campisano, i coniugi scomparsi martedì scorso dalla loro casa di Simeri Mare, in provincia di Catanzaro. Il figlio Pasquale, rintracciato questa mattina, ha confessato il duplice omicidio.

Nell’appartamento della coppia al mare, ubicato nel villaggio turistico Eucaliptus, sono state trovate tracce di sangue che hanno fatto supporre al duplice omicidio. In casa è stato trovato anche un fucile da sub insanguinato. Gli uomini dell’Arma sono stati impegnati alla ricerca del figlio dei coniugi che ha confessato tutto dopo esser stato rintracciato sabato mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La coppia era giunta lunedì in Calabria per assistere l’indomani ad un funerale al quale però non si sono visti. Ad avvertire i militari è stato un nipote che era andato a fargli visita ai coniugi, ma il figlio della coppia, Pasquale di 33 anni, non lo ha fatto entrare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -