Cattolica, assessori dimissionari. Il sindaco: "Non li ho difesi a sufficienza"

Cattolica, assessori dimissionari. Il sindaco: "Non li ho difesi a sufficienza"

CATTOLICA - Ero al corrente da alcuni giorni dell'intenzione degli Assessori Mancini e Angelini di rassegnare le dimissioni come Assessori e ho cercato di evitare che ciò avvenisse. Inutile dire che sono molto dispiaciuto della loro decisione. Si tratta dei due Assessori che in quest' anno sono stati più impegnati, e per questo anche più esposti, sul versante dell'innovazione nell'azione di governo che come Giunta abbiamo intrapreso.


Le dimissioni sono state l'esito di un duplice malessere: nei confronti del partito, ma anche, non lo nascondo, nei confronti miei e nella percezione di non essere stati da me sufficientemente difesi. Li ho comunque ringraziati del lavoro prezioso che hanno svolto in questi quattordici mesi, in condizioni finanziarie ed organizzative difficili.


Sia Mancini sia l'Angelini mi hanno comunque assicurato che continueranno, in forme diverse, ad appoggiare il progetto politico-amministrativo che abbiamo presentato agli elettori un anno fa, oltre che ad aiutare nell'avvio chi sarà chiamato a sostituirli. Come Sindaco procederò in tempi molto stretti alla nomina dei nuovi Assessori. In un momento così importante e anche difficile per le nostre famiglie e le nostre imprese occorre che l'azione amministrativa non si fermi e non rallenti neanche un pò.


Abbiamo molti progetti da portare avanti ( dal molo di levante alla manutenzione della città, dall'asilo di via Irma Bandiera  ai nuovi servizi per le famiglie) molti dei quali in fase avanzata grazie anche al lavoro dei due Assessori uscenti.


Penso che ciò che è avvenuto dovrà servire a tutti: a me per impostare con ancora più forza l'azione di rilancio di questa città ma mi auguro che serva anche a costruire uno spirito diverso di maggiore collaborazione e solidarietà attorno a questa amministrazione e al suo operato.

 

Il sindaco di Cattolica, Marco Tamanti

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -