Cattolica, cameriere con l'hobby dello spaccio: ora è in carcere

Cattolica, cameriere con l'hobby dello spaccio: ora è in carcere

Cattolica, cameriere con l'hobby dello spaccio: ora è in carcere

GABICCE - Arrotondava la paga da cameriere dandosi allo spaccio. Un 20enne di Cattolica, residente a Gradara, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato mercoledì dai Carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini dell'Arma hanno sorpreso il giovane mentre stava tentando di cedere 0,3 grammi di hashish ad un coetaneo macedone, che è stato segnalato al Prefetto come assuntore di stupefacenti.

 

La successiva perquisizione effettuata all'interno dell'abitazione del cameriere ha permesso di rinvenire e sequestrare 11 grammi di marijuana, 7,5 grammi di hashish e 0,8 grammi di ketamina, tutti suddivisi in dosi, nonchè la somma contante di 335 euro, ritenuta provento dell'attività illecita. Il ventenne ora è in carcere a Pesaro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -