Cattolica: colpisce a coltellate il marito durante violenta lite, indagata

Cattolica: colpisce a coltellate il marito durante violenta lite, indagata

Cattolica: colpisce a coltellate il marito durante violenta lite, indagata

CATTOLICA - Ha aggredito il marito con un coltello e con un paio di forbici al culmine di una lite scoppiata domenica pomeriggio tra le mura domestiche. Una cittadina di nazionalità ungherese, residente a Cattolica, è stata indagata in stato di libertà dai Carabinieri con l'accusa di lesioni aggravate con l'utilizzo di armi. Il coniuge, colpito di striscio su una spalla, alla mano e ad un avambraccio, è stato medicato presso il pronto soccorso di Cattolica.

 

Dai primi accertamenti è emerso che la donna, intorno alle 12.45, ha aggredito il compagno a seguito di un diverbio di natura familiare. Dopo essersi armata di un coltello, l'ha colpita di striscio su una spalla e ad una mano. La sua ira, tuttavia, non si è placata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver preso un paio di forbici, ha raggiunto la camera da letto lacerando diverse magliette del proprio convivente, ferendo nuovamente ad un avambraccio mentre tentava di bloccarla. A quel punto è stato necessario l'intervento degli uomini dell'Arma che hanno posto fine al litigio. Il ferito è stato quinti portato al pronto soccorso per le cure del caso. La donna, invece, è stata indagata in stato di libertà.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -