Cattolica: continua la partecipazione di Promocattolica alle fiere turistiche

Cattolica: continua la partecipazione di Promocattolica alle fiere turistiche

CATTOLICA - Continua la partecipazione di Promocattolica alle fiere turistiche. Nei giorni scorsi la società ha preso parte alle fiere di Freiburg (Germania) e di Modena. La prima è una fiera legata soprattutto al turismo delle famiglie, ma seguita anche dai bykers (gli amanti del turismo in bicicletta) e dai camperisti. La Fiera di Modena, il "Children's Tour", è invece più centrata sulle famiglie con bambini.

 

La città dunque, pur continuando ovviamente a promuovere il turismo a 360 gradi, pone la massima attenzione al target delle famiglie con bambini (in questo senso, tra l'altro, anche la notizia che Paolo Cevoli, alias l'assessore Palmiro Cangini da Roncofritto, sarà il testimonial del parchi riminesi, compreso Le Navi, assai amati dai turisti più piccoli).

 

In queste due fiere, a differenza degli stand delle due fiere in Belgio, Promocattolica aveva suoi propri stand. Quello di Freiburg è capitato proprio di fronte a quello dell'Unione di Costa, così da avere ugualmente le sinergie che sono state strategiche nelle precedenti occasioni, ma con una visibilità ancor maggiore.

 

Oltre agli operatori di Promocattolica, e ad alcuni albergatori che si sono recati anche a Modena, a Freiburg c'era pure la signora Pina, una ‘zdora che ha provveduto a impastare, fare la sfoglia e quindi tagliare al coltello gustosissime tagliatelle e strozzapreti, e a cuocere piadina, che, insieme al vino locale e ad altri manicaretti, hanno ulteriormente incentivato l'interesse del pubblico, durante i tre giorni della fiera, nei confronti dello stand cattolichino. Va detto: per molti potenziali turisti, che conoscevano quasi solo Rimini, Cattolica è stata una (piacevole) scoperta. Le potenzialità di questa fiera potrebbero dunque essere importanti.

 

Tra i punti di forza, oltre alla cartellonistica, e al video di Cattolica proiettato in loop, l'aver pubblicizzato il volo ad un prezzo conveniente. Circa 300 i contatti raccolti, ed è stato stretto un contatto con la municipalità di Freiburg potenzialmente utile per future iniziative di promozione.

 

Alla fiera di Modena è stata invece fondamentale la collaborazione con il Parconavi, che ha consentito di accrescere la lista dei contatti. Si è puntato a cogliere l'attenzione dei bambini, grazie all'animazione fatta con maghi, giocolieri, truccabimbi, e ai materni promozionali dell'acquario e ai buoni sconto che sono stati consegnati "in cambio" del contatto. Lavoro soddisfacente anche per gli albergatori presenti a questa fiera, così come a quella di Freiburg.

 

L'assessore al Turismo Claudia Gerboni, che ha partecipato personalmente alla fiera di Freiburg, incontrando il sindaco di quella località e dando vita a contatti che potranno rivelarsi importanti in futuro in chiave promozionale, esprime "soddisfazione per i risultati che la nostra località sta ottenendo alle Fiere. E particolarmente contenta sono per il buon lavoro che sta svolgendo Promocattolica. Sono convinta che questa scelta, e la fiducia che riponiamo in Promocattolica, si dimostrerà ben riposta. Il nostro impegno nelle fiere continuerà, per cercare di lavorare sui target turistici ormai confermati per Cattolica, come quello famigliare, ma anche su altri che sono promettenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -