Cattolica: in piazza la nascita di un Parmigiano Reggiano

Cattolica: in piazza la nascita di un Parmigiano Reggiano

CATTOLICA - Attimo dopo attimo, la nascita di una forma di Parmigiano Reggiano così come avviene nei caseifici. E' più unico che raro lo spettacolo che si potrà vedere giovedì 4 settembre (dalle 21) in piazza 1° Maggio a Cattolica.

 

Fuoco di legna tenuto vivo da due fuochisti, 550 litri di latte e le mani sapienti di due mastri casari sono gli ingredienti per la cottura di una forma di Parmigiano Reggiano, si chiama così la lavorazione del latte per ottenere il pregiato formaggio. Tutto il processo di produzione sarà raccontato al pubblico da Umberto Beltrami, Assessore al Parmigiano Reggiano del Comune di Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia, mentre Loretta Domenichini del Consorzio Parmigiano Reggiano risponderà alle domande dei più curiosi.

 

Dopo la cottura (alle 22,30) è prevista una degustazione di scaglie di Parmigiano Reggiano e dei rari e ricercati "fratelli minori" Stricon e Toson. Il primo è Parmigiano Reggiano ad appena 20 minuti dalla cottura, le forme normalmente sono stagionate per un minimo di 12 mesi. Il Toson è ottenuto dalle rifilature della pasta di formaggio quando viene inserita nelle forme. Tutto a cura del caseificio Latteria Centro Ghiardo di Bibbiano.

 

Fra la prima e la seconda fase della cottura (alle 21,30) il programma della serata prevede lo spettacolo delle fontane danzanti, con i getti d'acqua della fontana di piazza 1° Maggio che seguono una coreografia di musica e luce.

 

Filmati sul Parmigiano Reggiano e le fasi della cottura verranno proiettate sullo schermo gigante allestito per l'occasione.

 

La serata chiude l'edizione 2008 di "Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori" (www.unmaredisapori.com), la manifestazione che anima l'estate della riviera con spettacoli e appuntamenti alla scoperta del ricchissimo patrimonio enogastronomico della regione.

 

"Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori" è un progetto dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Emilia-Romagna che vede la partecipazione dei consorzi di tutela del Prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano, della Pesca e Nettarina di Romagna IGP e dei Salumi Piacentini, dell'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna, di Unioncamere e la collaborazione di APT Servizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -