Cattolica, tragedia al Ducati Week: si schianta e muore un centauro di 24 anni

Cattolica, tragedia al Ducati Week: si schianta e muore un centauro di 24 anni

Cattolica, tragedia al Ducati Week: si schianta e muore un centauro di 24 anni

CATTOLICA - Una tragedia si è abbattuta sulla grande festa del World Ducati Week, che sabato sera ha portato al circuito di Misano una folla di circa 60mila centauri per la presentazione delle novità del team Ducati. Domenica mattina, intorno alle 10.10, un ragazzo originario di Desenzano sul Garda, alla guida di un Ducati Monster, è morto in un incidente che si è verificato lungo l'Adriatica, nei pressi del casello dell'autostrada.

 

Sostanzialmente, secondo una prima e ancora provvisoria ricostruzione, il giovane, Cristian Peruzzo, stava percorrendo l'Adriatica con diversi altri motociclisti quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un guard-rail con la ruota anteriore. Nell'urto è rimasto sbalzato a diversi metri di distanza ed è morto sul colpo, nell'impatto con il suolo. A nulla sono valsi gli sforzi del personale del 118 per rianimarlo. La vittima aveva 24 anni. Sul posto la polizia stradale per i rilievi di legge.

 

Solo poche ore prima, una ‘marea rossa' si era riunita di fronte al palco allestito all'interno del Misano World Circuit per la presentazione dei piloti della scuderia Ducati, con 60mila centauri giunti da tutto il mondo per il raduno della rossa di Borgo Panigale. I campioni della Moto Gp Nicky Hayden e Casey Stoner, assieme a quelli della Superbike Troy Bayliss, Noriyuki Haga e Michel Fabrizio hanno autografato le T-Shirt dell'edizione 2010 del Dedicato. C'è stata anche un enorme ‘Rustida' di pesce. Purtroppo, poi la tragedia, domenica mattina. Il World Ducati Week si è chiuso con un minuto di silenzio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -