Cervia, a Musa continuano gli eventi delle feste

Cervia, a Musa continuano gli eventi delle feste

CERVIA - Continuano a Musa gli appuntamenti con  i laboratori artistici realizzati  in collaborazione con l'associazione Cervia Incontra L'Arte.  Lunedì 27 dicembre dalle ore 15.00 alle ore 17.00 per "Fantasie al Caffè" i bambini saranno impegnati  a dare vita alla propria fantasia attraverso l'uso del caffè per realizzare quadretti in acquerello.

 

I laboratori  artistici, iniziati in ottobre, ideati per avvicinare i bambini alle istituzioni museali,  sono molto seguiti. Tantissimi infatti i piccoli  che partecipano con entusiasmo ad ogni appuntamento. Proseguiranno, uno al mese,  fino alla primavera con l'ultimo appuntamento previsto per il 19 marzo 2011.

 

Il 30  dicembre  alle ore 15.30 ancora protagonisti i bambini  impegnati in una caccia al tesoro al museo. Sarà infatti ispirata ai pirati l'attività ludica dedicata  i bimbi più piccoli ( dai 4 ai 7 anni)  che costituisce occasione importante per  conoscere il  museo del sale ed entrare in contatto con i valori di tradizione della città. La  storia animata del pirata Jack sarà il filo conduttore del laboratorio.

 

Alla Ricerca del Tesoro del Pirata propone il coinvolgimento dei bambini in una divertente caccia al tesoro per conoscere meglio i "luoghi" del sale, gli strumenti e gli uomini.  Anche in questo caso un modo divertente per  entrare in contatto con la storia  e l'identità del luogo. Il laboratorio è realizzato dalla Cooperativa Atlantide

 

 

Visite guidate in diletto romagnolo

Martedì 28  dicembre proseguono gli appuntamenti con le visite guidate in dialetto romagnolo . Alle ore 16.00 appuntamento al museo del sale  per un tour guidato al museo nella antica lingua della area cervese. La guida sarà un salinaro esperto del  Gruppo Culturale Civiltà Salinara

 

Le mostre

Al 31 dicembre  terminerà l'esposizione Fra Terra  Sale e Mare, realizzata dalla associazione Cervia Incontra l'Arte. Dal 20 novembre i pittori della associazione artistica hanno messo in mostra lavori realizzati con varie tecniche che mostrano la realtà locale filtrata dagli occhi degli artisti.   Dal 1 gennaio la pittura lascia il posto alla fotografia con gli scatti  di Carlo Croatti del Circolo Fotografico di Castiglione 24/36.  "I Colori dell'Acqua del Sale" è il titolo della  mostra fotografica  che resterà aperta al pubblico fino al 13 febbraio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -