Cervia, abusivismo commerciale: sequestrati in estate oltre 12mila pezzi

Cervia, abusivismo commerciale: sequestrati in estate oltre 12mila pezzi

Cervia, abusivismo commerciale: sequestrati in estate oltre 12mila pezzi

CERVIA - Sono stati 585 i servizi finalizzati a reprimere il fenomeno dell'abusivismo commerciale svolti nell'estate 2010 dagli agenti della Polizia Municipale di Cervia in collaborazione con i colleghi della Questura del posto estivo di Pinarella e dei Carabinieri della Compagnia di Milano Marittima. I prodotti sequestrati ammontano a 12.300 pezzi, di cui 1.525 pezzi con marchi contraffatti (borse, portafogli, cinture, occhiali, giocattoli e capi di abbigliamento).

 

La tipologia delle merci sequestrate o rinvenute perché abbandonate da cittadini che alla vista degli agenti si davano a precipitosa fuga, è costituita da prodotti per la casa, pelletteria varia (borse portafogli cinture scarpe...), bigiotteria, ombrelli, vestiti e asciugamani, fiori (in particolare alla sera nel centro città), giocattoli e orologi. Durante i controlli sono anche sequestrate 7 autovetture utilizzate per occultare materiale contraffatto da porre in vendita.

 

I sequestri penali sono 20, quelli amministrativi 16. I rinvenimenti sono stati 373. Sono 81 le persone identificate, 7 i clienti sanzionati. "Il fenomeno dell'abusivismo commerciale quest'estate è stato contrastato in maniera massiccia", ha commentato l'assessore alla sicurezza Gianni Grandu -. La presenza della Polizia Municipale di Cervia è stata costante e il lavoro dei nostri agenti è stato elogiato anche in sede di Comitato per l'Ordine e la sicurezza pubblica".

 

"Va sottolineata la forte collaborazione con le altre Forze dell'Ordine presenti nel nostro territorio, che abbiamo voluto ringraziare anche pubblicamente, a nome di tutta la città, con la consegna di un riconoscimento in occasione del Convegno sulla sicurezza che si è svolto al Magazzino del Sale lo scorso 8 ottobre", ha concluso l'assessore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -